capiamoci e conosciamoci


schermata-2016-09-26-alle-19-09-23

iniziamo…

La prima cosa che voglio dirti è: BRAVO!! BRAVA!! Se stai leggendo questa guida vuol dire che anche tu hai scelto di vendere casa in modo intelligente, e la promessa che ti faccio è di consegnarti la mappa e la scorciatoia per arrivare prima e senza stress a individuare e intercettare l’acquirente del tuo appartamento e giungere finalmente a concludere felicemente la trattativa. La mia più grande soddisfazione è vederti concludere la vendita con acquirenti sorridenti e interessati – come nell’immagine qui sopra.

Quando ho iniziato a operare nel mercato immobiliare molfettese avevo 24 anni, non avevo rughe, ero libero come il vento e vivevo una vita frizzante. Che dire… adesso ho 45 anni, ho le rughe, qualche capello bianco, sono felicemente sposato, due figli e vivo una vita equilibrata.

Sono Ilarione Amato agente immobiliare e autore del libro Best Seller “Vendere Casa Veloce-Mente”. Ancora stento a crederci, ma da due anni consecutivi è il libro più venduto in Italia nella categoria – Proprietà Immobiliare. Ultimamente ho lavorato in tutta Italia e incontrato acquirenti e venditori di tutte le regioni. E sai cosa è emerso? E’ emerso che l’ambizione dei venditori italiani e anche molfettesi, è di vendere casa a un prezzo superiore di quanto valga – non vogliono problemi e non vogliono perdere tempo.

In questi anni ho conosciuto migliaia di acquirenti e concluso migliaia di compravendite. Come ci sono riuscito? Ho semplicemente aiutato Venditori e Compratori a trovare l’accordo più soddisfacente possibile per entrambi. Mi definisco un negoziatore. Sì, NEGOZIATORE. E ti dico questo perché alla fine per riuscire a concludere serenamente una compravendita bisogna negoziare tra la volontà di un venditore (in questo caso tu) di ricavare il massimo e la tendenza di un acquirente di pagare il minimo.

Seguimi nella lettura di queste poche pagine e capirai come intercettare il tuo acquirente e vendere serena-mente anche autonomamente..


clicca qui per accedere alla pagina successiva ” 1° FASE capire e gestire la situazione”