3. condizioni della casa


Gold Guy With Home Construction Blueprints


La tua, è una “casa dei sogni” solo per te, o anche per le altre persone? Quando qualcuno entra, rimane affascinato? Hai mai letto nei loro occhi l’espressione tipica di chi pensa “Wow! Adoro questa casa”?

Ricorda che la decisione di comprare una casa è basata su un’emozione, non sulla logica.

Ecco perché è assolutamente necessario che:

Una casa in vendita è preferibile che sia già nelle condizioni di poter accogliere DA SUBITO gli eventuali nuovi inquilini. Gli acquirenti la devono trovare in condizioni perfette, e poter immaginare la loro vita fra quelle mura. Sin dalla loro prima visita.

Ma questo non succederà mai se prima non:


• Sistemi le crepe dei muri e imbianchi le pareti

• La pulisci alla perfezione prima di OGNI visita

• La rendi impeccabile e profumata in ogni stanza

• Apri le finestre per far entrare la luce del sole

• Elimini ogni elemento di disordine


Se stai vendendo una casa in cattive condizioni, prendi in considerazione di effettuare qualche intervento per migliorarla e renderla abitabile. Offrire ai compratori uno sconto per far completare a loro i lavori di ristrutturazione NON è affatto la stessa cosa che farlo tu per loro.

Sai perché?

Nella loro mente, immaginano di spendere più soldi di quanti in realtà ne servano. Immaginano quanto potrà costare rendere lo stato attuale in uno stato abitabile e Immaginano lo sconto che ti possono chiedere per questa noia aggiuntiva. Immaginano di chiederti uno SCONTO AGGIUNTIVO perché la casa non ha un aspetto perfetto e dovranno fare ulteriori lavori.

Morale della favola…

Se la tua casa non si presenta bene, non si venderà bene. Quindi non puoi dimenticare nessun passaggio. Devi fare attenzione a ogni dettaglio. Tutto deve essere perfetto. E non puoi permetterti nemmeno una svista.

Più avanti, nella seconda fase,  scoprirai le strategie per gestire al meglio il tuo appuntamento di vendita. Se hai paura che qualcosa ti possa sfuggire nel preparare la tua casa a ricevere i potenziali compratori, forse faresti meglio a chiedere al tuo agente immobiliare di farti aiutare.

Ti garantisco che un semplice dettaglio fuori posto potrebbe tradursi in una vendita mancata.


clicca qui per accedere alla pagina successiva “4. marketing”